“Dalla Sicilia irrighiamo il mondo”. Poche semplici parole per sintetizzare la storia ultra-quarantennale di una società che, grazie a dinamiche aziendali mirate e ad un know-how unico nel consumo dell’acqua in agricoltura, oggi è presente in oltre 140 paesi nel mondo.

In un’intervista realizzata per World Excellence dalla Giornalista Donatella Zucca, l’Amministratore Unico di Irritec, Carmelo Giuffrè, racconta di come l’azienda siciliana sia riuscita a crescere nel tempo, diventando un punto di riferimento nel settore irriguo in Italia e all’estero.

Innovare, migliorare l’efficienza dell’irrigazione, ridurre costi e consumo di acqua sono solo alcuni dei capisaldi di un’azienda nata oltre quarant’anni fa a Capo d’Orlando e che in poco tempo si è affermata sul mercato internazionale. Una storia di successi in continua evoluzione che emerge dalle parole di Carmelo Giuffrè.